Open: una location versatile

#Corporate
29/9/2022
Open

Open (adesso parte del Gruppo Joivy) è uno spazio moderno, flessibile e accogliente con postazioni di coworking, sale riunioni, una splendida terrazza e un bistrot. Piacevole come una casa ma funzionale come un luogo di lavoro e di incontri, la location è il luogo perfetto per creare connessioni e incontrare giovani professionisti, aziende, startup, imprenditori e studenti che scelgono lo spazio per esigenze professionali e private.

Una location che ospita anche l’headquarter del Gruppo.

UNA LOCATION VERSATILE SU DUE LIVELLI

Al primo piano si trovano circa 50 postazioni di coworking, sale riunioni di varie dimensioni totalmente personalizzabili e un bistrot che - oltre ad offrire caffè, pranzi ed aperitivi – completa l’offerta dedicata agli eventi aziendali con un servizio di catering pensato su misura per gli ospiti.

Al secondo piano troviamo una splendida terrazza di oltre 180 mq per eventi privati e aziendali e la meeting room più grande capace di ospitare fino ad 80 persone dotate dei migliori sistemi di regia e videoconferenza.

Angoli intimi, divanetti confortevoli, phone boot per momenti privati, grandi tavoli da condividere per un pranzo in compagnia, dettagli colorati, forme armoniose ma anche tecnologia e sale attrezzate con i migliori sistemi di regia e videoconferenza. Open ha inoltre in programma un fitto calendario di eventi aperti a tutti; momenti formativi, culturali ma anche ludici e divertenti, a cui si aggiungeranno tutte le iniziative di aziende e privati che stanno già scegliendo la location come set per i loro progetti.

LO STILE

La ristrutturazione è stata realizzata da Inhouse Design, team composto da giovani laureati sia al Politecnico di Milano sia nelle migliori scuole di Interior Design d'Europa.

La scelta del legno e i toni caldi, il mix di sedute e le luci pendenti hanno creato un ambiente dove sentirsi a casa, un luogo “imperfetto”, tipico degli spazi vissuti. Per gli altri arredi sono stati scelti dei brand emergenti e sono stati realizzati arredi su misura per dare maggiore valore da alcune zone come il bar e i tavoli adiacenti che agevolano le connessioni. Oltre ai tavoli centrali, sono state realizzate diverse postazioni di lavoro laterali che godono della bellissima luce naturale.

Per decorare le meeting room sono state commissionate delle illustrazioni a Renée Melo, illustratrice brasiliana, che ha raffigurato le città che danno il nome alle sale riunioni.

LA VOCE DEI PROTAGONISTI

Valerio Fonseca, Founder e CEO di DoveVivo (adesso parte del Gruppo Joivy), afferma che “Open by Joivy è la naturale evoluzione di un progetto che intende offrire alla community internazionale una gamma sempre più ampia di servizi innovativi ed integrati con l’abitare e le case vacanze, primo fra i quali la possibilità di godere di uno spazio fisico dove creare relazioni, lavorare e studiare con soluzioni flessibili nel tempo. Vogliamo semplificare la vita delle persone e dei nostri clienti e crediamo che Open by Joivy sia un grande passo avanti in questa direzione per noi strategica”.

“Ci siamo lasciati ispirare da alcuni semplici concetti; semplificare i processi, non sprecare materiali e creare un ambiente caldo e funzionale” racconta Laura Sundin, Director Design & Build di DoveVivo (adesso parte del Gruppo Joivy). “La struttura industriale esistente è stato un vero e proprio contenitore che ha dato al tema di designer e architetti la possibilità di concentrarsi sul contenuto, sul design, sulle palette colori e le luci per creare uno spazio domestico, intimo e accogliente”.